Xiaomi lancerà il Mi MIX 3

Xiaomi lancerà il Mi MIX 3

  • 3
    Shares

25 Ottobre 2018, Pechino 🇨🇳

Lancio Ufficiale dello XIAOMI MIX 3, primo telefono al mondo con connettività 5G!

Xiaomi questa volta ci affascina con il suo design “a scorrimento” che farà apparire sensori e fotocamera. Tutto questo per avvicinarci sempre più al Full Display 100%, con cornici ormai sottili e senza null’altro sul Display. 😍

Il successore del Mi MIX 2S, avrà un design slide-out simile al nuovo Honor Magic 2 che debutterà pochi giorni dopo.

Il Mi MIX 3 sarà il quarto modello della serie.

L’obiettivo finale dei principali produttori è realizzare uno smartphone “tutto schermo”. Per ottenere questo risultato è necessario nascondere la fotocamera frontale, ovvero il componente più ingombrante (capsula auricolare e sensori occupano meno spazio). Xiaomi ha spostato la fotocamera nella cornice inferiore con i precedenti modelli, ma la posizione è piuttosto scomoda. La fotocamera frontale del Mi MIX 3 verrà invece mostrata scorrendo lo schermo verso il basso (come si può vedere nel video). Il meccanismo slide-out permetterà di superare il 90% di screen-to-body ratio.

La novità di questo nuovo smartphone sarà sicuramente l’introduzione di sensori per il riconoscimento facciale 3D e un lettore di impronte digitali in-display.

La doppia fotocamera posteriore non ha subito variazioni e sarà simile a quella del Mi 8.

Altre possibili specifiche tecniche del nuovo smartphone di casa XIAOMI sono le seguenti:

processore octa core Snapdragon 845, 6 o 8 GB di RAM, 128/256/512 GB di memoria flash, batteria da 3.500 mah e schermo AMOLED (almeno da 6 pollici con risoluzione full HD+).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per il Software (S.O.) si prevede la presenza del nuovo Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10.

Donovan Sung, Responsabile Hardware, aveva mostrato nel mese di settembre un’immagine di un Mi MIX 3 con Chip 5G.

Non è ancora chiaro in quali paesi sarà commercializzata questa versione. In Italia da poco è terminata l’asta per l’assegnazione delle frequenze.

Ci sarà da attendere ancora diversi mesi prima dell’attivazione del servizio.

 

Saluti,

SviluppoMania

 


  • 3
    Shares

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu