I 3 Migliori plugins di backup per WordPress (aggiornato al 2021)

backup-sito-wordpress-e-ripristino
Spread the love

SU 980 PLUG-IN DI BACKUP, CE NE SONO 3 IN PARTICOLARE DA CONSIDERARE DI AGGIUNGERE AL TUO SITO WEB

Vuoi la mia risposta rapida? BlogVault e BackupBuddy sono i migliori plugin di backup per WordPress in circolazione .

Se il tuo sito web si arresta in modo anomalo, hai bisogno di una strategia per farlo funzionare il prima possibile.

Ecco perché hai bisogno di un buon plugin di backup per WordPress. Il tuo sito web potrebbe diventare vittima di errori degli utenti, attacchi maligni o malware.

Quando ciò accade, aspettati un problema con il tuo posizionamento (SEO) ed un danneggiamento del rapporto con i clienti e i visitatori del sito web stesso.

Oltre a ricostruire il tuo sito web, sarai costretto anche ad eseguire campagne per migliorare la tua reputazione online.

I plugin di backup ti aiutano ad evitare queste situazioni.

Potrai ripristinare tutti i contenuti del tuo sito Web WordPress in caso di problemi.
Allora qual è il miglior plugin di backup per WordPress?
Eccoti i migliori 3!

Ci sono tantissime opzioni tra cui scegliere. Ecco perché ho ristretto l’elenco ai tre migliori plugin di backup di WordPress da prendere in considerazione.

1) BlogVault
2) BackupBuddy
3) UpdraftPlus

Usa questa guida come riferimento per trovare il plugin giusto per il tuo sito web.

1. BlogVault

BlogVault è considerato attendibile da oltre 400.000 siti Web per le loro esigenze di backup e per una buona ragione.

Blog-Vault-Review-and-How-to-Get-It-For-Free-is-locked

Tra il suo prezzo accessibile ($ 7,40 / mese) e le sue fantastiche funzionalità, BlogVault è certo di darti tutto ciò di cui necessiti da un plug-in di backup di WordPress.

È anche incredibilmente intuitivo. Anche l’utente meno esperto di WP sarà in grado di apprendere rapidamente le basi.

E’ offerto anche un facile sistema di migrazione nel caso in cui tu stia cambiando host web.

Un’altra caratteristica molto interessante è il fatto che BlogVault esegue il backup del tuo sito web anche se il tuo sito web è inattivo. Sarai in grado di accedere a qualsiasi backup tramite la dashboard di BlogVault mentre attendi che il tuo sito venga ripristinato.

BlogVault crea anche più copie di backup del tuo sito web, permettendoti di caricarle in un sito di archiviazione di terze parti come Google Drive o DropBox per una protezione ancora maggiore contro la perdita di dati. E con i backup automatici giornalieri, sei sicuro di avere i backup più aggiornati possibile.

Anche il ripristino del tuo sito web è un gioco da ragazzi. Con un solo clic, sarai in grado di ripristinare il tuo sito web di backup e riportarlo com’era il giorno prima che si verifichi l’hacking o la perdita di informazioni.

Sarai in grado di gestire tutti i backup del tuo sito web su un’unica dashboard e generare rapporti e analisi per ciascuno di essi.

I prezzi per BlogVault partono da $ 7,40 / mese e includono backup in tempo reale, un archivio di backup di 90 giorni e un sito.

2. BackupBuddy

Il plugin BackupBuddy WordPress esiste da quasi un decennio. Altri plugin di backup sul mercato eseguono solo il backup del database, ma BackupBuddy copre l’intera installazione di WordPress.

backupbuddy-review

Pagine del sito web
Messaggi
Commenti
Widget
Utenti
Database
File core
Post personalizzati
Categorie
Tag
Immagini
Video
File di plugin
Impostazioni
Temi

Tutti questi componenti verranno sottoposti a backup con questo plugin. I file vengono sottoposti a backup e archiviati fuori sede in un luogo sicuro e protetto. Ogni volta che viene completato un backup, è possibile scaricare un file zip per avere un’altra copia sull’hard-disk. Puoi anche inviare backup a posizioni di archiviazione remote in cloud come Dropbox, Google Drive e BackupBuddy Stash.

In caso di problemi e necessità di ripristinare i contenuti, BackupBuddy semplifica il ripristino rapido dell’intero sito WordPress.

Sebbene questo plugin possa eseguire il backup di quasi tutti gli elementi del tuo sito WordPress, ciò non significa che devi necessariamente farlo.

Per un motivo o per l’altro, potresti voler eseguire il backup solo di alcuni componenti, come un database o file specifici. È possibile personalizzare completamente i backup in base alle proprie esigenze.

Un altro motivo per cui BackupBuddy è la scelta migliore è perché puoi pianificare backup automatici, quindi non dovrai ricordarti di farlo manualmente.

BackupBuddy è estremamente utile anche quando si tratta di errori dell’utente. Se elimini accidentalmente un messaggio, puoi ripristinare il contenuto in pochi clic.

Se hai bisogno di cambiare domini o host per il tuo sito WordPress, il plug-in BackupBuddy ti aiuterà a farlo con facilità.

Lo strumento di migrazione di WordPress rende questo plug-in una scelta popolare per gli sviluppatori che creano siti Web personalizzati per i clienti su un dominio temporaneo prima di spostare il sito su un dominio attivo.

BackupBuddy esegue anche scansioni di malware, che possono potenzialmente identificare eventuali problemi prima che si verifichino.

Tutte queste caratteristiche rendono BackupBuddy uno dei migliori plugin di backup per WordPress disponibili.

3. UpdraftPlus

banner-1544x500-1

UpdraftPlus è incredibilmente facile da usare e molto popolare da installare e fare il setup.

Anche se non hai molta esperienza tecnica, l’interfaccia è molto semplice ed intuitiva. La semplicità ti consente di eseguire il backup e il ripristino dei contenuti con uno o due clic.

La versione gratuita di UpdraftPlus ti consente di eseguire backup completi, backup manuali e backup pianificati. Puoi anche eseguire il backup e il ripristino di plugin, temi e database.

Le opzioni di backup automatico variano da ogni ora a mensile. Se desideri gestire manualmente UpdraftPlus, vedrai chiaramente le opzioni di ripristino, clonazione e migrazione oltre ai pulsanti di backup. Puoi accedere a tutti i tuoi backup attuali direttamente dalla dashboard. È facile ripristinare o eliminare le versioni precedenti che non ti servono più.

Come altri plug-in di backup, UpdraftPlus ti offre opzioni di archiviazione remota in cloud come Google Drive, Dropbox, OneDrive e molti altri.

UpdraftPlus è veloce. Quindi utilizza meno risorse del server. Questa è un’ottima funzionalità per quelli di voi che utilizzano servizi di hosting web condiviso .

È confortante sapere che esistono plugin gratuiti per il backup di WordPress con così tante funzionalità. Detto questo, puoi passare a un piano premium estremamente conveniente, a partire da $ 42 all’anno per ottenere queste funzionalità e rapporti aggiuntivi:

Backup incrementali
Migrator
Compatibile multisito / multi-rete
Esegue il backup di file e database non WP su più destinazioni remote
OneDrive, BackBlaze, Azure, destinazioni di archiviazione SFTP
Crittografia del database
Reportistica avanzata
Supporto esperto dedicato

La funzione di backup incrementale è uno dei migliori motivi per scegliere questo plugin. Invece di dover eseguire il backup dell’intero sito quando apporti una modifica, ad esempio l’aggiunta di un’immagine, questa opzione esegue solo il backup di quei nuovi file.

In caso di problemi con questo plug-in, il team di assistenza clienti è eccezionale.

Puoi dire che UpdraftPlus è un plugin affidabile solo per il numero di installazioni attive su altri siti web. Il plugin non sarebbe così popolare se tutte quelle persone avessero problemi.

 

SviluppoMania
StayTuned


Spread the love

Andrea Tamburelli

Laureato in Informatica, dal 2003 sviluppa software basato sul web. Prima di diventare freelance ha lavorato per grandi aziende curando i loro siti istituzionali. Specializzato in Worpdress, attualmente sviluppa plugin, siti e temi per Aziende, Attività online (e-commerce) ed altre tipologie di business. E' anche specializzato in copywriting e strategie di vendita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.