Wix vs WordPress 6 importanti differenze (aggiornato al 2021)

WixVsWordPress
Spread the love

Sei importanti differenze da capire prima di decidere tra Wix e WordPress.

WordPress e Wix sono entrambi strumenti per la creazione di un sito Web, ma hanno approcci completamente diversi: Wix è un editor di siti Web e WordPress è un CMS (o sistema di gestione dei contenuti). Comprendere questa differenza è fondamentale per decidere quale scegliere.

Per generalizzare, gli editor di siti web come Wix sono più facili da usare ma meno personalizzabili. Includono anche l’hosting, quindi non devi configurare un host web, ma ciò significa che non puoi mai spostare il tuo sito web da Wix a un nuovo host web.

Wix vs WordPress a colpo d’occhio

Wix è un “costruttore” di siti web mentre WordPress è un CMS: entrambi hanno vantaggi e compromessi.

Editor

Wix ha un editor visivo drag-and-drop mentre WordPress è estratto dalla pagina: non mostra l’intera pagina all’interno dell’editor.

Open Source vs Closed

WordPress è open source con migliaia di plugin e temi, ma questi plugin e temi possono essere difficili da implementare.

Editor di siti web vs CMS

wix-dashboard

Un CMS come WordPress ha una curva di apprendimento più ripida ma è altamente personalizzabile. Devi configurare WordPress su un host web, anche se è meno intimidatorio di quanto sembri (ci sono molti host che offrono l’installazione di WordPress con un clic). WordPress è open-source, il che significa che chiunque può usarlo e modificarlo gratuitamente (anche se hosting, temi e plugin possono costare denaro).

Wix è più facile da usare ma meno flessibile mentre WordPress è più flessibile ma ha una curva di apprendimento più ripida: decidere tra i due è una questione di compromessi.

Sto solo scalfendo la superficie delle differenze: come vedrai nel resto di questo articolo, la differenza tra Wix e WordPress si manifesta in modelli, hosting, funzionalità, assistenza clienti e molto altro.

Ricorda: Wix vs WordPress non è un dibattito ideologico: non esiste una risposta giusta o sbagliata. Invece, lo strumento dovrebbe corrispondere alle necessità: lascia che ciò che stai costruendo guidi la tua decisione.

Nota: questo articolo riguarda WordPress.org , non WordPress.com . WordPress.com è un servizio separato che è più simile a un costruttore di Siti Web ed è completamente diverso.

Una delle differenze più evidenti tra Wix e WordPress è l’editor.

Wix ha un editor visivo, drag-and-drop. È simile a Powerpoint o Keynote in quanto ti consente di spostare qualsiasi elemento in qualsiasi punto di una pagina:

Puoi trascinare qualsiasi elemento ovunque sulla tua pagina con Wix, anche pixel per pixel.

WordPress ha recentemente rilanciato il proprio editor come editor basato su blocchi noto come Gutenberg .

L’editor Gutenberg di WordPress è astratto e lontano dalla pagina: non mostra l’intera pagina all’interno dell’editor (ad esempio, non vedi l’intestazione, la barra laterale e il piè di pagina). Per questo motivo, ti ritroverai comunque a passare dall’editor al sito web pubblicato per vedere come appare la pagina pubblicata:

Potresti trovarti a passare dall’editor al sito web pubblicato per vedere come sta andando tutto.

WordPress spesso astrae l’interfaccia dei blocchi dalla pagina. Ad esempio, i moduli creati con plug-in come WPForms vengono creati in un’interfaccia separata e quindi incorporati nelle pagine utilizzando un “codice breve”.dashboard-WordPress

Al contrario, la maggior parte delle cose in Wix vengono modificate visivamente . Se vedi qualcosa, fai clic su di esso e lo modifichi. Il sito Web rimane visibile e le modifiche avvengono man mano che vengono apportate. Ad esempio, la creazione di un modulo viene eseguita all’interno dell’editor di pagine:

Tutto ciò che è fatto con Wix è fatto visivamente, con il sito web ancora in vista.

Nel complesso, l’interfaccia di WordPress è spesso più ingombra di Wix, ma questo non sorprende. WordPress è più sofisticato di Wix e il software più sofisticato deve essere più utilitaristico e astratto.

Wix aspira a pagine più amichevoli. Come gli editor di siti web, Wix è più disordinato di Squarespace o Weebly , ma sono decisamente più amichevoli di WordPress.

Aperto vs chiuso

WordPress è un CMS open source, il che significa che chiunque può contribuirvi. Questa è una grande forza ma anche una debolezza.

Un vantaggio è che WordPress ha un’enorme quantità di plugin e temi creati dalla comunità open source. Al momento della scrittura, c’erano più di 55.000 plugin su WordPress.org e più di 12.000 temi su Themeforest . È così, molto più di qualsiasi costruttore di siti web.

Ma l’ampiezza di WordPress è anche ciò che può renderlo un pasticcio caldo. I backend di WordPress possono diventare notoriamente confusi. Possono esserci lunghe pagine di impostazioni tecniche e la lingua spesso può diventare astratta e gergale.

Inoltre, sfruttare i numerosi temi e plugin di WordPress non funziona mai perfettamente. Spesso sorgono incompatibilità e ottenere la correzione può richiedere agli utenti di apportare modifiche al codice, cosa che non tutti sono a proprio agio nel fare. Tutto quello che devi fare è sfogliare le recensioni dei plug-in per avere un’idea della frustrazione:

Wix è completamente diverso. Viene offerto un App Market che sembra simile ai plugin di WordPress , ma in realtà non lo è. È una piccola raccolta curata di 300 app, neanche lontanamente all’altezza dell’enorme libreria di plug-in di WordPress. Ma a differenza di WordPress, Wix verifica la compatibilità di tutte le app, così puoi essere certo che si integreranno perfettamente (raramente ci sono problemi di compatibilità o è necessario modificare il codice).

La stessa cosa è vera con i temi. Wix ha circa 500 temi che sono meno di WordPress… ma tutti i temi funzionano immediatamente: non è necessario modificare il codice. (Inoltre, l’editor di temi visivi di Wix è così personalizzabile che puoi progettare il tuo tema da zero fin dall’inizio.)wix-dashboard

Con Wix, non dovresti aver bisogno di assumere l’aiuto esterno di un professionista a meno che tu non stia facendo qualcosa di veramente insolito: è progettato per essere adatto ai dilettanti. Con WordPress, potresti finire per assumere un professionista WordPress per aiutarti a costruire il tuo sito web se ti senti frustrato nel provare a integrare temi e plugin.

Nel complesso, Wix è progettato per essere user-friendly mentre WordPress è progettato per essere personalizzabile. Non è che WordPress non si preoccupi di essere user-friendly – in realtà il team di WordPress lavora duramente per rendere WordPress user-friendly. Allo stesso modo, non è che Wix non si preoccupi di essere personalizzabile: il team di Wix in realtà si preoccupa davvero di creare un costruttore di siti web personalizzabile.

Invece, queste differenze sono fondamentali per la natura dei costruttori di siti Web e dei CMS. Ecco perché dovresti pensare attentamente a ciò di cui il tuo sito web ha bisogno e usarlo per guidare la tua decisione. Non esiste una decisione universalmente giusta o sbagliata.

Caratteristiche

Se stai creando un sito web con funzionalità convenzionali, probabilmente scoprirai che Wix offre tutto ciò di cui hai bisogno. Se hai bisogno di funzionalità non convenzionali, probabilmente sarai in grado di trovare un tema o plugin per WordPress che lo supporti.

Il che solleva la domanda: cos’è una caratteristica convenzionale e cosa non convenzionale? Bene, una galleria fotografica è una caratteristica convenzionale. Wix ha molte opzioni di galleria fotografica. Ma se vuoi una galleria fotografica che scorra orizzontalmente (da sinistra a destra), non saresti in grado di farlo su Wix. È troppo non convenzionale. Ma potresti trovare un plugin per WordPress per farlo.

La forza di WordPress è la diversità del suo ecosistema: oltre 55.000 plugin e oltre 12.000 temi. Ciò significa che se hai in mente una funzionalità o un aspetto specifico, WordPress può probabilmente adattarlo. Alcuni esempi:

bbPress si integra con il sistema utente di WordPress in modo da poter aggiungere forum di discussione al tuo sito web.

Buddypress converte il tuo sito Web WordPress in un social network.

Yoast SEO è un plug-in SEO estremamente popolare che aggiunge sitemap XML, URL canonici, meta titolo e modelli di descrizione e altro ancora.

Il reindirizzamento ti consente di gestire i reindirizzamenti di pagine 301.

Advanced Custom Fields è come un vero e proprio creatore di database.

Tablepress ti consente di creare tabelle in un’interfaccia simile a un foglio di calcolo (puoi persino aggiungere formule).

TinyMCE cambia l’editor dei post di WordPress in un editor TinyMCE.

Il punto è che puoi trovare plugin di WordPress per tutti i tipi di funzionalità. Wix non sarà mai in grado di supportare tante funzionalità.

Ma se hai solo bisogno di funzionalità convenzionali, consiglierei Wix.

I siti web convenzionali non stanno cercando di reinventare la ruota. Sono i tipici siti web per ristoranti, organizzazioni no profit, fotografi o qualsiasi piccola impresa. Hanno bisogno di gallerie fotografiche, moduli di contatto, Google Maps, ma non niente di troppo insolito.

Wix copre tutte queste funzionalità e spesso lo rendono più semplice di WordPress. Ad esempio, se cerchi “plugin per gallerie fotografiche”, WordPress ha letteralmente centinaia di risultati. Come fai a sapere qual è quello giusto? Con Wix, non c’è niente di tutto ciò che cerca. Wix include un’eccellente galleria fotografica, così puoi semplicemente iniziare a lavorare velocemente.

E anche se Wix non offre tante funzionalità come WordPress , le funzionalità che offrono funzionano semplicemente. Non perderai i pomeriggi a provare diversi plugin per vedere quale è compatibile con il tuo tema.

Temi

Wix offre più di 500 temi, una buona quantità per un costruttore di siti web, ma non vicino a WordPress che ha oltre 11.000 temi.

Come i plugin, WordPress ha una selezione più ampia, ma occasionalmente ti imbatterai in problemi di compatibilità che richiederanno di eseguire il debug con il codice. Wix ha una selezione più piccola ma non riuscirai mai a trovare un tema che richiede di modificare il codice per essere compatibile con le funzionalità Wix.

La personalizzazione del tema in WordPress viene eseguita tramite Customizer, un simpatico strumento che ti consente di fare clic sugli elementi per rivelare le opzioni di stile o navigare e personalizzare lo stile.

Wix ha un approccio completamente diverso. Gli elementi Wix possono essere afferrati e spostati. Gli elementi possono essere selezionati ed è possibile effettuare personalizzazioni al volo.

Gli elementi Wix possono essere personalizzati nel contesto del sito web.Installazione nuovi temi WordPress

Prezzi

È difficile confrontare i prezzi di Wix e WordPress perché hanno un prezzo completamente diverso.

Wix include tutto in un unico pacchetto: hosting, e-commerce, temi, app, assistenza clienti: sono tutti inclusi in ogni pacchetto Wix. (Alcune app sul Wix App Store costano denaro, ma quasi tutte sono gratuite.)

WordPress è diverso in quanto il core di WordPress è gratuito. Ma potresti finire per pagare per temi, plugin e hosting.

Ad esempio, BlueHost addebita $ 7,99 al mese per l’hosting di WordPress. Un tema premium di ThemeForest potrebbe costare $ 39 (anche se lo ottieni per tutta la vita e sono disponibili anche temi WordPress gratuiti ).

Poi ci sono plugin premium per WordPress. WooCommerce è un plug-in di e-commerce ma vende estensioni (che costano tra $ 0 e $ 299) che aggiungono funzionalità specifiche (ad esempio, un’estensione del metodo di spedizione UPS costa $ 79 e ti consente di ottenere le tariffe di spedizione UPS). WPForms è un generatore di moduli WordPress drag-and-drop che parte da $ 40 / anno.

Servizio Clienti

Wix include assistenza clienti telefonica, chat ed e-mail in tutti i suoi pacchetti e nei piani più costosi puoi ottenere supporto VIP che ti consente di saltare la fila.

Poiché WordPress è gratuito e open source, non include l’assistenza clienti, anche se spesso se paghi per un tema o un plug-in, i creatori includeranno il supporto come parte del costo (il supporto è limitato al loro tema o plug-in, ovviamente).

Autore: Andrea Tamburelli – Programmatore di soluzioni software basate sul web, Esperto di WordPress & Woocommerce

 

SviluppoMania
Stay Tuned

 


Spread the love

Andrea Tamburelli

Laureato in Informatica, dal 2003 sviluppa software basato sul web. Prima di diventare freelance ha lavorato per grandi aziende curando i loro siti istituzionali. Specializzato in Worpdress, attualmente sviluppa plugin, siti e temi per Aziende, Attività online (e-commerce) ed altre tipologie di business. E' anche specializzato in copywriting e strategie di vendita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.