Xiaomi Mi Mix 3 con tecnologia 5G

  • 4
    Shares

Negli ultimi mesi si è parlato tanto del nuovo top di gamma Xiaomi, che forse è anche l’unico vero top di gamma della casa cinese: il Mi Mix 3.

Gli appassionati della casa di Pechino sanno che “Mi Mix” si contraddistingue per lo stile – la prima versione è stata disegnata dall’Archi-star Philip Stark – per la scelta di componentistica ad altissimo livello e per essere, sostanzialmente, borderless.

Con questa terza evoluzione Xiaomi non si smentisce, ma anzi cala l’asso, portando il rapporto schermo-superficie ad un ineguagliato 93,4% (sostanzialmente “tutto schermo”).

La casa cinese eleva ancora l’offerta tecnologica con Snapdragon 845, schermo AMOLED, tagli RAM fino a 10 GB e il famoso/famigerato “slider magnetico” per la fotocamera anteriore.

Ma questo lo sapete già.

La novità nella novità è che in Europa è previsto il lancio della versione compatibile con le reti 5G.

Una scelta che porta con se un’ulteriore evoluzione tecnologica e aumento di performance.
Per poter usare il modem 5G x50, tutto il socket riceve l’aggiornamento a Snapdragon 855 (quello previsto per il Samsung S10+, per capirsi).
Questo vuole dire GPU Adreno 640 (quotata di un aumento di performance del 20% rispetto alla precedente) e RAM con standard LPDDR4x con bus a 2.133 MHz.

Tanti numeri molto grandi che dovrebbero garantire un incremento di prestazioni nell’ordine del 45%. Che è un’enormità.

Anche lato software le novità sono profonde.
Un’AI aggiornata e in grado di sfruttare in pieno questo aumento di prestazioni, abilitando potenzialmente tutte le novità introdotte da Qualcomm durante la presentazione dell’855: effetto bokeh sui video 4k (!!!), manipolazione in produzione video degli oggetti in tempo reale e video HDR.
Sostanzialmente una workstation multimediale formato tascabile.

Con tagli di memoria interna da 128GB o 256GB e la possibilità di scaricare fino a 2Gbps, lo Xiaomi Mi Mix 3 5g entra di diritto nella top 5 dei telefoni 2019.
Probabilmente anche con il prezzo.

Lancio previsto entro Marzo 2019.
A me piace verde. 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

"GDPR" Richiesta di dati personali

Seleziona la tua richiesta: