15€ di sconto per acquistare prodotti ricondizionati su riCompro.it


riCompro.it

 


 

riCompro.it è uno shop online dedicato alla vendita dell’usato e all’acquisto di prodotti ricondizionati, vediamo nello specifico come funziona.

Come funziona?

Il sito di riCompro (https://www.ricompro.it) permette ai consumatori di valutare i loro vecchi smartphone, tablet e portatili gratuitamente per la vendita a riCompro. Subito dopo la valutazione si può prenotare online il ritiro del dispositivo per un’analisi effettuata presso un laboratorio convenzionato con riCompro senza alcun costo per il cliente. Il dispositivo viene pagato entro 48 ore dall’avvenuta consegna a riCompro. Gli smartphone e i tablet vengono successivamente ricondizionati per poi essere rivenduti online a nuovi clienti, sempre con garanzia di 12 mesi, a prezzi scontati fino al 50%.

Per certificare il funzionamento di ogni dispositivo prima di essere rivenduto, riCompro usa solamente laboratori certificati dai produttori con tecnici non precari e regolarmente assunti.

 

Homepage riCompro.it

 

Gli sconti

RiCompro mette a disposizione degli utenti di SviluppoMania due codici sconto, uno di -10€ e uno di -15€

 

• -10€ con il codice sviluppomania-2019 (10€, valido fino al 31/12/2019, acquisto di dispositivi ricondizionati)

• -15€ con il codice sviluppomania-15 (15€, valido fino al 28/02/2019, acquisto di dispositivi ricondizionati)

 

Vantaggi

RiCompro permette di rivendere i propri dispositivi usati in modo più sicuro rispetto ad altri siti di vendita online tra privati (ebay etc..)

Ci sono anche molti vantaggi per l’ambiente, ogni anno più di 20 milioni di smartphone vengono abbandonati nei cassetti degli Italiani e sostituiti da nuovi dispositivi, ma questi cellulari sono spesso pienamente funzionanti.  

Questo comportamento causa due principali problemi:

  • Ogni dispositivo contiene preziose risorse come oro, alluminio e cobalto, che sono spesso stati estratti in miniere in Asia, Africa e Sud America da lavoratori precari, spesso anche minorenni,  in condizioni disumane. Tenere dispositivi inutilizzati in casa significa togliere queste materie dalla circolazione e quindi la creare la necessità di recuperarle nuovamente per la produzione di nuovi dispositivi.

  • In molti casi i dispositivi inutilizzati sono ancora pienamente funzionanti o riparabili. Tenere dispositivi usati e funzionanti inutilizzati in casa comporta la produzione e vendita di nuovi dispositivi.

Il servizio di riCompro incentiva la preservazione di materie prime e evita emissioni CO2 causate dalla produzione di nuovi smartphone.

 

Perché non riciclare dispositivi?

In caso di cellulari completamente danneggiati il riciclo è la soluzione giusta, ma molto spesso tali dispositivi sono ancora perfettamente utilizzabili. La produzione di nuovi dispositivi causa, oltre all’utilizzo di preziose materie prime (incluso anche vari tipi di terre rare), anche fino a 90KG CO2.L’uso dei servizi di riCompro quindi aiuta a migliorare l’impatto ambientale dell’utilizzo degli smartphone in termini di inquinamento, riduzione di rifiuti elettronici e spreco di risorse naturali rare.

 

Quale prodotti vengono acquistati e ricondizionati da riCompro?

                                                     Prodotti riCompro.it

Prodotti riCompro.itApple

-iPhone

-MacBook (Feb 2019)

-iPad (Mar 2019)

Samsung

-Galaxy

-Galaxy Note

-Serie A (Mar 2019)

-Serie J (Mar 2019)

 

 

 

 

Chi ha fondato riCompro?

riCompro fa parte del gruppo Milky Way Ventures, un nuovo tipo di incubatore focalizzato sulla creazione di aziende e-commerce fondato in Italia da Fabian Thobe, Gaetano Romeo, Roberto Marani, Salvatore Iuzzolini e Alessandro Faccin. I soci vantano esperienze internazionali di successo come Groupon e Delivery Hero e in aziende di consulenza come McKinsey e BCG.

Co-Fondatore di riCompro.it
Fabian V. Thobe, Co-Fondatore di riCompro.it
Co-Fondatore di riCompro.it
Alessandro Faccin, Co-Fondatore di riCompro.it

 

 

 

Stay Tuned!


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

"GDPR" Richiesta di dati personali

Seleziona la tua richiesta: